Dopo il parto: cosa serve per un neonato e per la mamma una volta a casa

Individuare cosa serve per un neonato e per la mamma una volta a casa dopo il parto è indispensabile. Il mio consiglio: partite per tempo! Già dalla gravidanza. Ecco la lista definitiva.

Quando sei incinta, soprattutto negli ultimi mesi di gravidanza (ma se sei previdente ti consiglio anche prima), inizi a provare a capire cosa potrà servire per il neonato e per te una volta tornata a casa dopo il parto.
Specialmente per chi è al primo figlio ed ha poca esperienza, provare a districarsi tra gli innumerevoli consigli e informazioni che si trovano sul web non è sempre facile, anzi, il più delle volte se ne esce più confuse di prima. Anche perché, diciamoci la verità, sembra tutto incredibilmente indispensabile! Purtroppo non è così, ma solo dopo ci se ne rende conto.

Ecco, allora, perché tra gli articoli del nostro blog dedicati a quello che può essere utile in gravidanza, non poteva mancare “la guida definitiva” a me piace chiamarla così di tutte le cose da avere assolutamente in casa una volta tornate a casa dall’ospedale. E vi garantisco che non è “off-topic” perché tutti questi oggetti bisogna necessariamente procurarseli prima.


Di seguito, vi elenco quindi cosa serve per un neonato e per la mamma una volta a casa dopo il parto. Quelle cose indispensabili che non possono mancare assolutamente.

Ad ogni voce in elenco faremo corrispondere al più presto un articolo di approfondimento che vi porterà a capire e a scegliere più in fretta cosa acquistare.

Iniziamo?

Cosa serve per la mamma una volta a casa dopo il parto

  • Assorbenti post parto
  • Detergente intimo
  • Slip comodi in cotone possibilmente senza cuciture e reggiseni in cotone morbidi o reggiseni per l’allattamento
  • Alcuni pigiama o camicie da notte aperti sul davanti (per allattare)
  • Tiralatte per quando servirà e sacchetti congela latte
  • Paracapezzoli in argento
  • Coppette assorbilatte in cotone
  • Un cuscino gravidanza/cuscino allattamento utili per dormire durante l’attesa e necessari per allattare in seguito (un must-have che deve essere in casa già da mesi)
  • Least but not last... una lunga lista di numeri di telefono per la consegna di cibo a domicilio

Cosa serve per un neonato una volta uscito dall’ospedale

  • Pannolini neonato di alcune taglie
  • Soluzione fisiologica in confezioni monodose
  • Garze sterili per la medicazione del cordone ombelicale
  • Salviettine umidificate di buona qualità
  • Crema contro gli arrossamenti pannolino
  • Detergente delicato per bagnetto
  • Vaschetta per il bagnetto neonato
  • Bavaglini e lavette
  • Lettino neonato, Next to me, o culle neonato (culle in vimini) facilmente trasportabili
  • Body, calze e cappellini morbidi
  • Un sacco nanna
  • Un fasciatoio comodo
  • Una fascia porta bebè o fascia neonato
  • Un marsupio neonato
  • Copertine morbide per neonati
  • Termometri per il bimbo e per la temperatura dell’acqua
  • Alcuni ciucci (meglio averlo in casa)
  • Almeno un biberon anticoliche
  • Detersivi e ammorbidenti ipoallergenici
  • Uno sterilizzatore

Spero che la mia lista potrà esservi utile per risparmiare tempo e denaro e non riempire la vostra casa fin da subito con un milione di cose che poi non vi serviranno. C’è sempre tempo per comprare cose inutili 😉

Ma per quanto riguarda le cose utili, mi raccomando, non fatevi trovare impreparate!

Lascia un Commento!
Non ci sono commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

SCARICA L'UTILISSIMO CALENDARIO DELLA GRAVIDANZA

Con il Calendario della Gravidanza avrai subito chiaro qual è il mese e il trimestre in cui ti trovi. Quello che stai vivendo è un periodo meraviglioso, che passa davvero troppo in fretta... ecco perché non dovresti perderne nemmeno un attimo!

 

Inserisci qui il tuo nome e cognome e la tua mail per ricevere subito il tuo calendario della gravidanza e  iscriverti alla nostra newsletter periodica contenente news dal blog, consigli e dritte utili per i tuoi acquisti!

You have Successfully Subscribed!